Libri
Bianciardi - Una vita in rivolta

Bianciardi - Una vita in rivolta

Sandro Montalto

Bianciardi. Una vita in rivolta

Edizioni Mimesis, Milano 2018

144 pagine

ISBN 978-88-5755-068-8    

(Quarta di copertina) La figura di Bianciardi (Grosseto 1922 - Milano 1971), lo scrittore “incazzato” per eccellenza del nostro secondo Novecento, è stata indagata nei suoi difficili rapporti con i centri di potere, la politica, la schiavitù del consumismo. Questo libro, oltre a dare un ritratto ampio e documentato dell’intera vita e attività dello scrittore, si concentra sul suo rapporto con il linguaggio e sull’aspetto piuttosto trascurato del suo rapporto con la sessualità e la censura, mettendo al centro dell’indagine non i suoi più celebri volumi di prosa ma la sua non sufficientemente studiata produzione giornalistica. Per Bianciardi la libertà di affrontare certi temi, così come il lavorìo linguistico, erano uno strumento fondamentale in quel processo di liberazione e crescita in cui ha creduto fortemente, fino alle amare delusioni degli ultimi anni della sua troppo breve vita.