Libri
Geografie minime

Geografie minime

AA.VV. (a cura di Sandro Montalto)

Geografie minime

Edizioni Joker, Novi Ligure 2015

232 pagine

ISBN 978-88-7536-368-0    

(dalla Prefazione) La collana Athanor è lieta di presentare una nuova pubblicazione che propone altre voci, altri modi di pensare e scrivere l’aforisma. Siamo convinti che in questi tempi di comunicazione rapida ma non per questo più efficace, di scarsa disponibilità alla decantazione e alla riflessione, di fretta e disattenzione, l’aforisma possa essere la chiave per sfruttare gli elementi positivi dei nuovi ritmi facendo al contempo passare messaggi sostanziali, ricchi, capaci di proiettare lo sguardo verso profondità che solitamente non si sospettano, o si eludono. Anche per questo motivo le nostre antologie da una parte si basano ovviamente su una selezione a monte, opinabile quanto necessaria, ma dall’altra intendono soprattutto presentare autori tra loro molto diversi nel tono, nei contenuti e nella forma. Le antologie, come le riviste, crediamo debbano rendere conto dell’esistente, mettere il lettore in condizione di ampliare la propria visione e di entrare in contatto con la produzione di chi coltiva l’aforisma non corteggiando le mode ma seguendo la spontaneità, la sincerità e la forma del proprio pensiero. Autori che coltivano l’aforisma con fedeltà, caparbietà e apertura mentale, consapevoli che non si tratta di una espressione estemporanea, di una parentesi, ma di un lungo allenamento, di una paziente educazione alla brevità in tutta la sua vastità di un laboratorio permanente. Infine, le antologie continuano a sembrarci un modo efficace anche per far sì che gli autori si leggano a vicenda.